Architettura

Corso di Laurea

Architettura / Architecture

Vai al corso

Corso di Laurea Magistrale ★

★ Architettura Costruzione Città / Architecture Construction City

Vai al corso

★ Architettura per la Sostenibilità / Architecture for Sustainability

Vai al corso

★ Architettura per il Patrimonio / Architecture for Heritage

Vai al corso

Partecipa ai live Collegati Join

Laurea in Architettura / Architecture

Il Corso di Laurea in Architettura / Architecture forma la figura di un laureato triennale con una preparazione culturale in tutti i saperi che tradizionalmente convergono nel campo disciplinare dell’architettura.

L’architetto junior è in grado di “progettare edifici civili semplici con l’uso di metodologie standardizzate” e “di effettuare rilievi diretti e strumentali sull’edilizia attuale e storica”, nonché di collaborare al processo progettuale di architettura alle diverse scale, dall’ideazione alla realizzazione, alla gestione, con capacità di analisi e di elaborazione critica, in studi professionali di progettazione, nel campo della pubblica amministrazione e dell’impresa privata. Per il QS ranking dal 2016 la Scuola di Architettura è tra le migliori 50 Scuole a livello mondiale.

Il Corso di Laurea è erogato in lingua Italiana e in lingua Inglese.

Il corso di Laurea forma un Architetto junior con i seguenti profili professionali:
- TECNICO DELLE COSTRUZIONI CIVILI
- RILEVATORE E DISEGNATORE DI MAPPE E PLANIMETRIE


Il Corso di Laurea è organizzato in sei semestri con la possibilità di svolgere una parte del percorso formativo all’estero. I temi di ciascun semestre sono:
ISTRUZIONI: primo e secondo semestre
TERRITORIO: terzo semestre
COSTRUZIONE: quarto semestre
APPROFONDIMENTI: quinto semestre
ESPLORAZIONI: sesto semestre

La tematizzazione degli anni e dei periodi didattici permette di concentrare l’attenzione dello studente su competenze interdisciplinari tra loro coerenti, in modo da cogliere le connessioni tra i diversi saperi garantendo un’organicità dell’offerta formativa e una maggiore coerenza didattica.

2021 QS WORLD UNIVERSITY RANKING:
#34 Architecture

English version

The bachelor’s degree in Architettura / Architecture prepares junior architects with a cultural knowledge in all felds that traditionally focus the architecture discipline.

The junior architects acquire skills that make them capable to design structures from simple buildings to robust methods, and to cooperate in the design process from the urban to the technological scale. Thus the graduates may be recruited to work for architecture studios, design firms and in public bodies and private entities in construction and civil engineering. Further junior architects have expertise as surveyors and map designers both in contemporary and historical buildings. Since 2016, this program has been a QS TOP 50 School of Architecture.

The bachelor’s degree trains junior architects for the following job descriptions:
- CIVIL CONSTRUCTION TECHNICIAN
- ARCHITECTURAL AND TERRITORIAL SURVEYING TECHNICIAN


The bachelor’s degree is held in Italian and English. The degree course are organised in six semesters, with the opportunity to carry out part of the learning process abroad. The topics are:
INSTRUCT: first and second semester
PLACE: third semester
BUILD: fourth semester
ENQUIRE: fifth semester
EXPLORE: six semester

Each semester allows students to focus attention on interdisciplinary skills grouped in order to gain coherence and consistency to the bachelor’s degree. Students will come to understand the importance of connecting different knowledge together.

DEGREE PROGRAM2021 QS WORLD UNIVERSITY RANKING:
#34 Architecture

Video

★Laurea magistrale in Architettura Costruzione Città / Architecture Construction City

Tutti gli insegnamenti del Corso di Laurea Magistrale in Architettura Costruzione Città del primo e del secondo anno sono offerti sia in italiano che in inglese.

Il Corso di Laurea Magistrale in Architettura Costruzione Città ha l’obiettivo di formare un Architetto Europeo capace di elaborare un progetto di architettura di qualità, a partire da una conoscenza critica delle sfide della società attuale e dei complessi problemi culturali, ambientali, tecnici e procedurali alla base dell’attività progettuale.

Il Corso di Laurea consente agli studenti di acquisire competenze legate sia alla progettazione urbana, sia alla progettazione del singolo edificio nei suoi aspetti costruttivi e tecnologici. Il profilo formativo del corso è flessibile e aperto al continuo aggiornamento, per interpretare il momento attuale di incertezza e di cambiamento delle professioni, contribuendo a rinforzare la resilienza e capacità di reinvenzione della figura dell’architetto, richieste dal mercato attuale.

Il primo semestre “sfide della contemporaneità” è dedicato ai temi emergenti dell’ambiente, della cultura e della società che chiamano in causa le discipline dell’architettura e del progetto. Il secondo semestre affronta la relazione tra Progetto e città, il terzo semestre propone esperienze sul tema “Progetto e innovazione”, il quarto semestre “Approfondimenti” è dedicato a seminari di tesi multidisciplinari. Iscrivendosi, si avrà inoltre la possibilità di partecipare ad attività di ricerca, ad eventi culturali extracurricolari, e svolgere una parte del percorso all’estero tramite i programmi Erasmus+ o di doppia laurea, in una comunità di studenti proveniente da più di 20 nazionalità diverse.

L’elevato livello di cultura tecnica e scientifica acquisita consente l’immediato inserimento nel mondo del lavoro, l’approfondimento delle conoscenze acquisite con master di II livello o corsi di dottorato offerti dall’Ateneo, per coloro che hanno forte vocazione per l’attività di ricerca.

Dal 2016 il Collegio di Architettura del Politecnico di Torino è tra le migliori 50 Scuole a livello mondiale per il QS Ranking.

Per esplorare i risultati dei corsi degli ultimi anni collegati a telearchitettura.polito.it

English version

All courses of the Master’s degree programme (year 1 and 2) in Architecture Construction City are taught both in Italian and English.

The objective of the Master’s degree programme in Architecture Construction City is to train European Architects to develop quality architectural projects and to provide critical knowledge of the challenges of today’s society as well as of cultural, environmental, technical and procedural problems.

This Master’s degree programme allows students to acquire skills related both to urban design and building design in its construction and technological aspects.The training profle of the programme is fexible and open to continuous development allowing a better interpretation of the current uncertainty and change in professional practice. The programme helps architects to enhance their resilience and ability to reinvent themselves as required by the current labour market.

The first semester “challenges of contemporaneity” focuses on emerging environmental, cultural and societal issues that involve architectural design disciplines. The second semester deals with the relationship between Project and the city. The third semester offers experiences on the theme “Project and Innovation”. The fourth semester “In-depth studies” is dedicated to multidisciplinary thesis seminars.

Students who enrol in this programme have the opportunity to take part in research activities and extra-curricular cultural events, in a community of students from more than 20 different countries. They can also attend part of the educational path abroad through the Erasmus + or double degree programmes.

The high level of technical and scientifc knowledge allows graduates to find a job immediately after graduation or—for those with a strong interest in research—to pursue further knowledge with a second-level Specializing Master’s programme or a Ph.D. programme at Politecnico. Since 2016, the School of Architecture ranks in the top 50 Schools worldwide of the QS World University Rankings.

To explore the outcomes of our latest courses, go to
telearchitettura.polito.it

★Laurea magistrale in Architettura per la Sostenibilità/Architecture for the Sustainability

La Sostenibilità nella sua dimensione ambientale, economica e sociale, e la sua declinazione nel progetto di Architettura, è il focus del Corso di Laurea, organizzato attraverso un doppio percorso in lingua italiana e in lingua inglese, con l’obiettivo di formare un architetto europeo, nel rispetto della Direttiva 2005/36/CE.

Il Corso di Studi è organizzato secondo semestri tematici, finalizzati a indagare il rapporto tra progetto e sostenibilità.

Primo semestre: Progetto e Società.
Secondo semestre: Progetto e Ambiente.
Terzo semestre: Progetto e Innovazione.

Il primo anno prevede inoltre la partecipazione a seminari introduttivi che rispondono a “sfide contemporanee” per gli architetti del presente e del futuro. L’offerta didattica si completa con una duplice opportunità. Lo svolgimento della tesi di laurea, oppure, la partecipazione a uno dei seminari di tesi, ciclicamente proposti, dove approfondire temi interdisciplinari, e concepiti come propedeutici allo sviluppo dell’argomento di tesi.

Iscrivendoti, avrai inoltre la possibilità di partecipare ad attività di ricerca, ad eventi culturali extracurricolari, e svolgere una parte del percorso all’estero tramite i programmi Erasmus+ o di doppia laurea, in una comunità di studenti proveniente da più di 20 nazionalità diverse.

I nostri laureati magistrali possono svolgere, oltre alla libera professione, funzioni di responsabilità in istituzioni ed enti pubblici e privati, attivi nella costruzione e trasformazione dell’ambiente costruito e del territorio. In alternativa, è possibile proseguire il percorso di formazione con master di II livello o corsi di dottorato offerti dall’Ateneo. Per il QS ranking dal 2016 la Scuola di Architettura è tra le migliori 50 Scuole a livello mondiale.

Per esplorare i risultati dei corsi degli ultimi anni collegati a telearchitettura.polito.it

English version

Sustainability in its environmental, economic and social dimension, and its declination in the architectural design, is the main focus of the Master of Science. A programme organised through a double track in Italian and English, to train a European architect in compliance with Directive 2005/36/EC.

The course is organised according to thematic terms, aimed at studying the relationship between design and sustainability.

First-term: Design and Society.
Second term: Design and Environment.
Third term: Design and Innovation.

The first year also includes introductory seminars that address ‘contemporary challenges’ for architects, of the now and future. The academic programme is completed by a twofold opportunity.

The development of the thesis, or participation in one of the thesis seminars, offered cyclically, where interdisciplinary subjects are explored in-depth and conceived as preparatory to the thesis development. Students who enrol in this programme have the opportunity to take part in research activities and extra-curricular cultural events.

They can also attend part of the educational path abroad through the Erasmus + or double degree programmes in a community of students from more than 20 different countries. As well as working as a private architect, our Master’s graduates can also work in public and private institutions and organisations involved in the built environment transformation. Besides, it is possible to attend a II level Master Programmes or a PhD course offered by the University.

Since 2016, the School of Architecture ranks in the top 50 Schools worldwide of the QS World University Rankings.

To explore the results of our latest programmes, go to
telearchitettura.polito.it

★Laurea magistrale in Architettura per il Patrimonio/Architecture for Heritage

L’Architettura in Italia è un’eccellenza nel panorama internazionale, soprattutto per le competenze sulla tutela, conservazione e valorizzazione del patrimonio architettonico e urbano. Il Corso di Laurea Magistrale Architettura per il Patrimonio risponde alla crescente domanda di professionisti in grado di gestire la complessità del progetto di tutela, recupero e valorizzazione, nei diversi ambiti e alle diverse scale con operazioni di restauro, trasformazione compatibile e riuso del patrimonio costruito.

Il percorso di studi è organizzato in semestri tematici, finalizzati a indagare il rapporto tra progetto e patrimonio architettonico esistente. I temi di ciascun semestre sono:
• primo semestre: PROGETTO E PATRIMONIO;
• secondo semestre: PROGETTO DI CONSERVAZIONE;
• terzo semestre: PROGETTO DI INNOVAZIONE;
• quarto semestre: APPROFONDIMENTI.

Elemento cardine del percorso formativo è il progetto declinato nei diversi ambiti disciplinari a scala architettonica e urbana. Gli atelier di progetto, di natura spiccatamente interdisciplinare, accompagnano tutto il percorso di studi per trasferire idonee metodologie progettuali ed esercitare gli studenti a individuare soluzioni, utilizzando strumenti tradizionali e innovativi. Per il QS ranking, dal 2016 la Scuola di Architettura è tra le migliori 50 Scuole a livello mondiale.

Il Corso di Laurea è erogato in lingua italiana e in lingua inglese.

Obiettivo del corso di Laurea Magistrale in Architettura per il Patrimonio è formare un architetto riconosciuto in ambito europeo capace di:
• Elaborare progetti a scala architettonica, urbana e paesaggistica con particolari competenze nell’ambito della tutela e valorizzazione del patrimonio costruito esistente;
• Coordinare équipe multidisciplinari che operano alle diverse scale nel campo della progettazione di interventi di salvaguardia, restauro e valorizzazione dei beni architettonici e paesaggistici;
• Svolgere funzioni di elevata responsabilità in istituzioni ed enti pubblici e/o privati operanti nei settori della tutela, del restauro, del riuso e della valorizzazione del patrimonio culturale (Soprintendenze, Direzioni Regionali, Poli Museali, Regioni, Enti locali, Imprese di restauro, Società no-profit, Fondazioni, ecc.).

Inoltre, per coloro che hanno forte vocazione per l’attività di ricerca, sarà possibile approfondire le conoscenze acquisite con master di II livello e/o corsi di dottorato offerti dall’Ateneo.

2021 QS World Ranking by Subject: #34 Architecture

English version

Architecture in Italy is a leading light on the international stage, especially for its expertise in the protection, conservation and enhancement of architectural and urban heritage. The Master’s degree programme in Architecture for Heritage responds to the growing demand for professionals who can manage the complexity of the preservation, recovery and enhancement project - in different domains and at different scales - with restoration interventions, compatible transformation and reuse of the built heritage.

The programme is organised in Thematic Semesters that investigate the relationship between the project and the existing architectural heritage.

The themes of each semester are:
• first semester: PROJECT AND HERITAGE;
• second semester: CONSERVATION PROJECT;
• third semester: INNOVATION PROJECT;
• fourth semester: INSIGHTS.

The pillar of this educational path is the project in the various disciplinary felds on architectural and urban scale. Interdisciplinary project ateliers are offered throughout the entire course of study to transfer suitable design methodologies and to train students to identify solutions using traditional and innovative tools.

Since 2016, the School of Architecture ranks in the top 50 Schools worldwide of the QS World University Rankings.The Master’s degree programme is taught both in Italian and English.

The objective of the Master’s degree programme is to train European Architects to:
• elaborate architectural, urban and landscape projects with specifc expertise in the feld of protection and enhancement of the existing built heritage;
• coordinate multidisciplinary teams working in the field of safeguard, conservation and enhancement of architectural and landscape heritage;
• hold high-level jobs in public and/or private institutions and bodies operating in the sectors of protection, restoration, reuse and enhancement of the cultural heritage (Cultural Heritage Authority, Regional Directorates, museums, Regions, local authorities, restoration companies, non-proft organizations, foundations, etc.).

In addition, at the end of this learning path graduates with a strong interest in research will be able to pursue further knowledge with a second-level Specializing Master’s programme or a Ph.D. programme at Politecnico di Torino.

2021 QS World Ranking by Subject:#34 Architecture